AAST
amici degli archivi storici
gruppo europeo di cultura

programmi



Conferenze 1998-2000       Conferenze 2001      Conferenze 2002      Conferenze 2003      Conferenze 2004      Conferenze 2005

Conferenze 2006      Conferenze 2007      Conferenze 2008      Conferenze 2009      Conferenze 2010      Conferenze 2011      Conferenze 2012


Gli ultimi Relatori

AAST

Ciclo conferenze 2006

Venerdì 21 aprile 2006
BIELLA


dottor
Tomaso Vialardi di Sandigliano
Presidente Associazione Amici degli Archivi Storici - Chairman of the Vialardi di Sandigliano Foundation European Committee
Curatore del volume


professor
Virgilio Ilari
Docente di Storia delle Istituzioni Militari, Università Cattolica di Milano - Presidente Società Italiana di Storia Militare
Curatore del volume


storia dello spionaggio

PRESENTAZIONE DEL VOLUME

“STORIA DELLO SPIONAGGIO”
L'Intelligence militare italiana • L'Intelligence elettronica • L'Intelligence cinese

Atti della Tavola Rotonda tenuta a Biella il 23 settembre 2005

Sommario del volume Acquistare il volume

Contributi di:
  1. tenente colonnello Filippo Cappellano
    Ufficio Storico dello Stato Maggiore Esercito


  2. professor Umberto Gori
    Direttore Dipartimento di Scienza Politica e Sociologia, Università degli Studi di Firenze - Presidente Centro Universitario di Studi Strategici e Internazionali


  3. professor Virgilio Ilari
    Docente di Storia delle Istituzioni Militari, Università Cattolica di Milano - Presidente Società Italiana di Storia Militare


  4. generale di Corpo d'Armata Fabio Mini
    Storico militare - Direttore dell'istituto di ricerca Newstrategy


  5. professoressa Maria Gabriella Pasqualini
    Docente di Storia del Nordafrica e del Vicino Oriente, Università di Palermo


  6. dottor Michele Petrolo
    Storico militare


  7. professor Alberto Santoni
    Emerito di Storia e Politica Navale, Università di Pisa


  8. professor Brian R. Sullivan
    Emeritus Senior Research Professor, Institute of National Strategic Studies, National Defense University


  9. comandante Andrea Tani
    Storico militare


  10. dottor Tomaso Vialardi di Sandigliano
    Storico militare - Presidente Associazione Amici degli Archivi Storici


  11. maggior generale Ambrogio Viviani
    Storico militare

“… La consapevolezza che la multipolarità mondiale ha cambiato radicalmente l'identità del pericolo deve comportare un ripensamento nella cultura e nella mentalità del "sistema informazione", dove i problemi non sono più unicamente la raccolta informativa, l'analisi ed i rapporti con le intelligence communites alleate, ma il confronto con l'ambito politico e la collettività. In una parola, va rielaborato l'atteggiamento dei policy makers verso il "prodotto intelligence" e la sua comprensione a livello sociale. Le perplessità che solleva questo ripensamento sono all'origine dell'incertezza del dibattito sulle priorità dell'intelligence moderna (sicurezza nazionale, crimine internazionale, protezione dell'economia) …”

da: Tomaso Vialardi di Sandigliano e Virgilio Ilari, Introduzione, in “Storia dello Spionaggio”

AAST

Venerdì 19 maggio 2006
BIELLA


professor
Aldo Alessandro Mola

ITALIA 1943 -1947
IL SUICIDIO DI UNA MONARCHIA


dagli inediti dell’Archivio Storico Aldo Alessandro Mola

Aldo Alessandro Mola, professore, dal 1992 è contitolare della Cattedra "Théodore Verhaegen" dell'Università Libera di Bruxelles. Direttore di collane di storia e collaboratore di quotidiani e riviste, dopo saggi sul partito d'azione, con prefazione di Ferruccio Parri (1967 e 1969), ha pubblicato, tra gli altri, Storia della Massoneria italiana dalle origini ai nostri giorni (1992, giunto alla terza edizione); Garibaldi vivo (1982), Giellisti (1997, 3 voll.); Adriano Lemmi: gran maestro della Nuova Italia (1985); "Corda Fratres": storia di una associazione studentesca internazionale, 1898-1948 (1999); Cuneo 1700-2000 (Medaglia d'Argento della Presidenza della Repubblica, 2001); Saluzzo, un'antica capitale (2001), Storia di Bra dalla rivoluzione francese al Terzo Millennio (2002); Storia della monarchia in Italia (2002). Ha coordinato numerosi convegni (anche per il Ministero della Difesa, pubblicandone gli atti), è condirettore editoriale de Il Parlamento Italiano, 1861-1992 (24 voll., 1989 e ss.) e ha contribuito con numerosi saggi alla Storia d'Italia diretta da Ruggiero Romano con il quale ha scritto il manuale di storia Fatti e problemi. Con Corrado Paracone e prefazione di Umberto Agnelli ha pubblicato Per una scuola che funzioni (1991). Dal 1980 è Medaglia d'Oro di benemerito della Scuola e della Cultura. Dirige il Centro europeo "Giovanni Giolitti" per lo studio dello Stato.

AAST

Venerdì 9 giugno 2006
BIELLA


professoressa
Lucia Cellino

IL PELLEGRINAGGIO MEDIEVALE
ricerca spirituale e realtà profana


dagli inediti dell’Archivio Storico Lucia Cellino

Lucia Cellino, dottoressa in Lettere, è specialista della storia della Società e del Costume nella loro evoluzione e divenire attraverso la conoscenza del nostro passato. Maturata nell'ambito dell'insegnamento, questa esperienza l'ha portata all'attuale posizione di Direttore dei Corsi e Laboratori dell'Università della Terza Età di Torino (UNITRE), dove è anche Docente del corso “Come vivevano ….”. Sempre nell'ambito dell'UNITRE, ricopre l'incarico di Coordinatore dei Viaggi Culturali e di Membro del Comitato Organizzativo. Operatrice culturale di ampia esperienza, è animatrice di dibattiti, incontri e conferenze di cui si ricordano, e solo per l'anno in corso, “Il codice da Vinci” e “I tempi di Nigra” nel quadro del grande convegno tematico “Il ritorno di Costantino Nigra a Torino”.

AAST

Venerdì 22 settembre 2006
VARALLO


STORIA DELLA GUERRA FUTURA
Convegno di Studio


Il Convegno di Studio è organizzato dalla Biblioteca Civica di Varallo in collaborazione con la Società Italiana di Storia Militare di Roma ed è aperta ai nostri Soci.

AAST

Venerdì 20 ottobre 2006
BIELLA


ASSEMBLEA GENERALE DEI SOCI



professor
Piergiorgio Dragone

IL FONDO JOLANDA E ANGELO DRAGONE PER L'ARTE CONTEMPORANEA IN PIEMONTE
Oltre mezzo secolo per un archivio lungo un chilometro


dagli inediti dell’Archivio P. Dragone

Piergiorgio Dragone, laureato in Storia della critica d'arte all'Università degli Studi di Milano, ha proseguito gli studi alla Pennsylvania State University come borsista Fulbright-Hays. Al rientro in Italia è stato tra i fondatori della Società Italiana per l'Archeologia Industriale. Dal 1982 è ricercatore presso il Dipartimento di Discipline Artistiche, Musicali e dello Spettacolo dell'Università di Torino, dove insegna Storia dell'arte contemporanea nella Facoltà di Lingue e Letterature Straniere, corso di laurea in Scienze del Turismo. Si è occupato prevalentemente di temi relativi alle ricerche artistiche d'avanguardia con particolare riferimento a fasi in cui erano forti le interconnessioni fra le differenti espressioni artistiche e i diversi ambiti disciplinari. Le esperienze maturate anche attraverso la curatela di volumi (Petr Tausk - Hans H. Hofstätter, 100 temi di fotografia; Michael Baxandall, Pittura ed esperienze sociali nell'Italia del Quattrocento) lo hanno portato a un approccio metodologico integrato, con particolare riguardo alla storia sociale dell'arte: si è occupato di critica d'arte e di singoli artisti, privilegiando quelli operanti in Piemonte ma di respiro nazionale e internazionale. Il suo interesse per la fotografia si è tradotto in alcuni saggi e nella collaborazione a "Fotografia Italiana"; quello per la grafica d'artista lo ha portato a studiarne le tecniche e a redigere i cataloghi ragionati di alcuni incisori contemporanei. Fra i suoi scritti, L'arte programmata, in AAVV, Ricerche visuali dopo il 1945 e, in collaborazione con Antonello Negri e Marco Rosci, Il XX secolo, in AAVV Storia della pittura. Tra il 2000 e il 2003 ha redatto i quattro volumi Pittori dell'Ottocento in Piemonte. Giornalista pubblicista e membro effettivo dell'Associazione Internazionale dei Critici d'Arte, ha collaborato a periodici specializzati ("NAC", "Tuttolibri", le pagine dell'arte di "aese Sera" e de "il Giornale", il "TG3 Piemonte", la Terza Rete TV, il DSE e RaiSat1) e curato mostre per Enti Pubblici.


AAST

back to the top

Site Index

© Vialardi di Sandigliano Foundation 1995-2012 and Amici degli Archivi Storici. All rights reserved.